Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Valdidentro, spunta un paio di ordigni bellici Chiuso il giro di Cancano

Interdetto almeno fino alla prossima settimana il giro dei laghi di Cancano, una delle passeggiate più in voga tra i turisti in visita a Bormio, a causa di 2 ordigni inesplosi, probabilmente risalenti alla Seconda Guerra Mondiale che sono stati rinvenuti a San Giacomo di Fraele, nel territorio di Valdidentro. Sul posto si sono recati i carabinieri che hanno provveduto a delimitare l’area in attesa dell’intervento di bonifica che difficilmente sarà possibile prima di lunedì, visto che dovranno intervenire gli artificieri. Così il sindaco Massimiliano Trabucchi ha deciso di vietare il transito ciclopedonale lungo la strada privata che costeggia il lago in prossimità dell’area in cui sono stati rinvenuti. A vigilare sul rispetto dell’ordinanza saranno i carabinieri e la Polizia Locale. A quanto sembra i 2 ordigni risalgono alla Seconda Guerra Mondiale e sembrano integri, rimane da capire se sono affiorati per caso o qualcuno li ha portati fin lì perché aveva deciso di liberarsene. Ad eliminarli ci penseranno gli artificieri prelevandoli e facendoli brillare. Ro.Ca.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?