Pedofilia, un arresto a Morbegno: perquisita l’abitazione dell’uomo

Sondrio, coinvolte nell’inchiesta altre persone. Il fermo eseguito da agenti della Polizia postale di Venezia in esecuzione a un ordine di custodia cautelare firmato dal gip del Tribunale del capoluogo lagunare

Polizia postale
Polizia postale

Sondrio, 13 dicembre 2023 - Un presunto pedofilo è stato arrestato in Valtellina nella zona di Morbegno. A fermarlo i poliziotti della Polizia Postale di Venezia giunti in provincia di Sondrio per dare esecuzione a un ordine di custodia cautelare firmato dal gip del Tribunale del capoluogo lagunare nell'ambito di un'inchiesta che vedrebbe coinvolti altri uomini non della Valtellina.

A incastrare il valtellinese sarebbe stato il possesso di materiale pedopornografico e l'accesso su internet a siti vietati con immagini di minori. Sarebbe stata perquisita pure l'abitazione del sospettato, ora rinchiuso nel carcere sondriese di via Caimi.

Nei prossimi giorni si terrà l'interrogatorio di garanzia, probabilmente per rogatoria a cura del gip del Tribunale del capoluogo valtellinese. Non si conoscono, al momento, altri dettagli sull'inchiesta coperta dal massimo riserbo.