La foto che ritrarrebbe il camion riversare i rifiuti nella scarpata
La foto che ritrarrebbe il camion riversare i rifiuti nella scarpata

Morbengo (Sondrio), 23 febbraio 2018 - Un camion di quelli adibiti alla pulizia delle strade che sembra proprio riversare il suo contenuto sotto la strada, nel bosco; il web prima si indigna e poi riesce a mettere in moto controlli e provvedimenti da parte sia della Forestale che delle amministrazioni comunali. È stata una foto a portare a conoscenza di un malcostume che, a quanto pare, si ripeterebbe frequentemente in Bassa Valtellina.

Una donna di Morbegno l’ha scattata e poi postata sulla pagina di Facebook “Morbegno InComune” suscitando la reazione di decine e decine di residenti in zona. In realtà, la foto è stata scattata nel territorio comunale di Civo, ma poco conta, anche perché le testimonianze degli utenti del social network parlano di episodi analoghi anche a Morbegno e Dazio, solo per fare alcuni esempi. Ebbene, l’immagine, nella quale si vede il camion della Provincia intento, quantomeno, in una strana operazione di pulizia, dalla rete è passata nelle mani di un consigliere comunale di Morbegno, Maurizio Pasina, che si è subito attivato dando risposte anche ai tanti cittadini sconcertati da quello che sembra proprio uno smaltimento anomalo di rifiuti speciali. Sulle strade, hanno fatto notare in più di uno, i camion delle pulizie trovano non solo foglie, ma polveri sottili, sale, mozziconi di sigarette, particelle di pneumatico e chi più ne ha più ne metta. Rifiuti che, se gettati sotto la strada nel tratto in questione, finiscono prima nel bosco poi nel torrente Tovate. «Come già in altri casi, dopo aver appreso la notizia dalla rete, anche per questa segnalazione i carabinieri forestali procederanno d’ufficio», ha spiegato Pasina, che si è fatto carico di informarsi sia attraverso le amministrazioni che segnalando l’episodio proprio alle forze dell’ordine. «Ho chiesto chiarimenti agli uffici competenti del Comune di Morbegno – ha infatti illustrato sulla pagina «Morbegno InComune» – che mi hanno informato che i mezzi immortalati nella foto sono della Provincia. Il fatto é accaduto sul tratto di strada ricadente sul territorio del Comune di Civo, che sta provvedendo».«Personalmente– ha concluso – mi fa molto piacere vedere cittadini che, grazie anche alla rete internet, ci mettono la faccia e si attivano nella giusta misura per il bene della cosa pubblica».

E, da quanto appreso, già nella giornata di ieri, ventiquattro ore dopo la segnalazione su Facebook, i carabinieri forestali hanno effettuato un sopralluogo nella zona e diversi controlli per accertare se, effettivamente, gli operai abbiano smaltito i rifiuti gettandoli sotto la strada; e se, come testimoniato da diverse persone sul web e non solo, questa sia una pratica piuttosto diffusa non solo in quel tratto di strada provinciale ma anche altrove.