Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 giu 2022

Le giovani promesse dell’Olympic Morbegno visionate da Buffon

Siglato un importante accordo fra la società locale e l’affermato Parma Calcio per la crescita del vivaio

21 giu 2022

Potersi allenare sotto la supervisione di un campione del mondo del calibro di Gianluigi Buffon, per quasi vent’anni "saracinesca" della Nazionale. Un sogno che si avvera per le giovani promesse dell’Oliympic Morbegno grazie all’accordo siglato tra la loro società e il Parma Calcio 1913. La collaborazione si inserisce all’interno del più ampio progetto di crescita della Scuola Calcio che la società morbegnese sta portando avanti da tempo. Il Consiglio di amministrazione della società presieduta da Aldo Dattomi era alla ricerca nell’ambito professionistico di una realtà prestigiosa con la quale condividere un progetto concreto. "Spesso le affiliazioni sono semplici accordi di marketing che permettono alle società dilettantistiche di sfoggiare un brand per attrarre nuovi tesserati. La scelta di Olympic Morbegno è stata diametralmente opposta concentrandosi sulla ricerca di una società interessata a lavorare sul campo e a condividere la propria esperienza e il proprio bagaglio sportivo – spiegano dalla società -. Per questo la scelta è caduta sul Parma, una società ora n Serie B ma che vanta un settore giovanile ed una struttura tra le migliori in Italia". A fare da tramite Gioele Caravello di Cosio Valtellino, responsabile della Parma Academy con un passato da giocatore nel Morbegno. "Periodicamente i tecnici del Parma visiteranno Morbegno ed effettueranno sedute di allenamento con i giovani. Ci saranno poi occasioni nelle quali saranno i ragazzi morbegnesi che si sposteranno a Parma per partite e allenamenti nel centro di Collecchio e allo stadio Tardini". Roberto Canali

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?