I tecnici dell’Olympic in cattedra alle Damiani

MORBEGNO Gran successo a Morbegno per il «Progetto scuola autunno 2023». Nata dalla collab...

I tecnici dell’Olympic in cattedra alle Damiani
I tecnici dell’Olympic in cattedra alle Damiani

Gran successo a Morbegno per il "Progetto scuola autunno 2023". Nata dalla collaborazione tra la primaria Damiani e la società sportiva Olympic Morbegno, l’iniziativa ha permesso ai giovani alunni della scuola di avvicinarsi alla pratica sportiva attraverso gli insegnamenti di tecnici qualificati forniti dal sodalizio sportivo morbegnese.

"Abbiamo accolto con favore la richiesta della scuola di mettere a disposizione alcuni dei nostri tecnici più qualificati per una attività di avvicinamento alla pratica sportiva – dice Luca Rizzi, componente del Cda Olympic Morbegno e responsabile Scuola calcio -. Attraverso il gioco abbiamo coinvolto tutte le classi della primaria presentando le due discipline che la nostra società propone ai ragazzi: calcio e volley. Per noi lo sport è un elemento imprescindibile per la corretta crescita dei ragazzi, per il loro benessere fisico, l’accrescimento delle capacità psicomotorie e lo sviluppo di quelle relazionali. Attraverso lo sport i ragazzi imparano, in modo naturale, a cooperare con i compagni per il raggiungimento degli obiettivi e a impegnarsi per superare i propri limiti. Il contesto deve essere però corretto, positivo e accogliente ed è proprio per garantire queste caratteristiche che puntiamo sulla competenza, la professionalità, l’esperienza e la formazione dei nostri istruttori. Ci è venuto quindi naturale "metterci in gioco" e sposare questo progetto con entusiasmo".

A coordinare il tutto è stato chiamato il responsabile tecnico Olympic Morbegno Fabio Foiadelli, laureato in Scienze motorie, che ha lavorato in collaborazione con Gianluca Scisetti (calcio) e con Vanessa Offredi e Silvia Orlandi (volley), tutti tecnici qualificati in possesso delle abilitazioni Figc e Fipav. "La collaborazione con la Damiani si basa su un rapporto consolidato nel tempo e la nostra intenzione è quella di proseguire nel corso degli anni" dice Foiadelli. F.D.E.