Frana Gallivaggio
Frana Gallivaggio

San Giacomo Filippo, 4 febbraio 2018 - La frana in Valle Spluga torna a muoversi e a fare paura. Ieri sera, domenica 3 febbraio, attorno alle 20 la statale 36 dello Spluga è stata chiusa al.traffico a scopo precauzionale all'altezza di Gallivaggio, nel territorio comunale di San Giacomo Filippo. La frana che sovrasta il santuario si è mossa leggermente e questo ha indotto le autorità competenti a chiudere al transito la carreggiata. Le auto possono transitare regolarmente dalla bretella provvisoria a senso unico alternato e governata da semaforo.

"Nella giornata di oggi il sistema di rilevamento del corpo frana della parete sopra Gallivaggio ha registrato un movimento anomalo di un punto in forte accelerazione - ha spiegato ieri su Facebook il sindaco di Chiavenna, Luca Della Bitta -. Come previsto dal piano di gestione vigente la viabilità viene per il momento dirottata sul bypass alternativo. Sono normalmente garantiti tutti i collegamenti da e per il fondovalle. Seguiranno aggiornamenti".