Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Due progetti di housing sociale presto realtà grazie a Cariplo

Giovanni Fosti, numero uno della Fondazione
Giovanni Fosti, numero uno della Fondazione
Giovanni Fosti, numero uno della Fondazione

La Fondazione Cariplo ha deciso di premiare due progetti di housing sociale in provincia di Sondrio, destinando fondi per quasi mezzo milione di euro. A Prata verrà finanziata la “Casa dell’accoglienza“ che la Parrocchia di Sant’Eusebio intende realizzare ristrutturando l’ex casa parrocchiale. Grazie a un contributo di 135mila euro verranno ricavati quattro appartamenti che verranno messi a disposizione di singoli e nuclei familiari in difficoltà, per offrire loro l’aiuto necessario per ripartire.

Un altro stanziamento, di ben 350mila euro, è stato concesso alla Cooperativa sociale “La Breva“ di Traona per la realizzazione di un "condominio solidale" con ben 16 posti letto. La struttura accoglierà anziani non autosufficienti e persone con disagio psichico, mentre un appartamento sarà destinato a persone con disabilità psicofisica medio-lieve.

"La pandemia ha avuto diverse ripercussioni dal punto di vista economico e sociale e purtroppo non tutti sono colpiti nello stesso modo – spiega Giovanni Fosti, presidente Fondazione Cariplo -. Chi vive in situazioni di fragilità sperimenta una sempre maggiore difficoltà, specialmente quando vengono toccate questioni essenziali come quella della casa e dell’autonomia. Con questi interventi vogliamo continuare a sostenere opportunità di accoglienza e rinascita per le persone all’interno della comunità". Fondazione Cariplo dal 2000 ha permesso la realizzazione di oltre 6.000 posti letto per soggetti con fragilità per oltre 67 milioni di euro, ha stanziato per questi nuovi progetti 943 mila euro.

Roberto Canali

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?