UMBERTO ZANICHELLI
Cronaca

Vigevano, prova a scavalcare il passaggio a livello ma lo danneggia e causa ritardi oltre l’ora

Un uomo ha provato goffamente a superare la barra abbassata finendo per danneggiarla: disagi sulla linea Milano-Mortara. La polizia al lavoro per individuarlo

Prova a scavalcare il passaggio a livello abbassato ma finisce per romperlo (foto archivio)

Prova a scavalcare il passaggio a livello abbassato ma finisce per romperlo (foto archivio)

Pesanti disagi per la circolazione ferroviaria mercoledì sera a causa di un guasto all’altezza del passaggio a livello di via Matteotti dove un individuo, che stava dirigendosi verso il centro, ha tentato di scavalcare la barriera, in quel momento abbassata.

La sua azione è stata però piuttosto maldestra tanto che la sbarra ha ceduto. Dopo aver provocato il danno, l’uomo si è subito allontanato facendo perdere le proprie tracce. La polizia locale, intervenuta sul posto per gli accertamenti, sta cercando di risalire alla sua identità. L’effetto dell’incidente ha avuto una immediata ripercussione sul traffico lungo la linea ferroviaria Milano-Mortara per altro in un momento nel quale la zona era interessata da un forte temporale: il treno in partenza da Milano alle 18.08 ha sostato un’ora alla stazione di Abbiategrasso accumulando un ritardo complessivo di 78 minuti; i convogli successivi hanno toccato anche gli 80’ di ritardo. Negli stessi minuti il personale di Rfi, che si occupa della gestione delle infrastrutture, è intervenuto in via Matteotti per riparare il guasto e consentire in questo modo che il traffico sulla linea non si arrestasse del tutto.