Precipita dalla scala pulendo le grondaie

Un 68enne ieri poco prima delle 12.30 stava pulendo le grondaie della propria abitazione, in via Tazzoli. Per compiere l’operazione è salito su una scala ma a un certo punto ha perso l’equilibrio ed è caduto pesantemente a terra da un’altezza di circa tre metri, battendo la testa. I parenti hanno chiamato i soccorsi, arrivati con un’ambulanza della Croce Rossa di Crema. Il medico ha notato il vasto ematoma che l’uomo si era procurato al capo nella caduta e ha chiamato l’elisoccorso. L’eliambulanza si è alzata da Milano ed è atterrata al campo sportivo dove l’infortunato era stato trasportato in ambulanza, poi è volata a Milano dove il ferito è stato consegnato al Pronto soccorso dell’ospedale San Carlo e ricoverato in codice giallo. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri per verificare quanto accaduto.

P.G.R.