Quotidiano Nazionale logo
15 feb 2022

Non solo qr code: alle fermate dei bus di Pavia tornano gli orari cartacei

Addetti al lavoro per l'intera giornata dopo le polemiche

manuela marziani
Cronaca
pavia sostituzione orari autoguidovie dalle paline al posto del criticato QR - foto torres  *** Local Caption *** 2022:02:15 13:36:26
2022:02:15 13:36:26
Il ritorno degli orari cartacei

Pavia, 15 febbraio 2022 - Sono tornati gli orari cartacei alle fermate degli autobus di Pavia. Undici addetti hanno lavorato per tutta la giornata nel tentativo di riportare all'antico le paline. Quei qr code introdotti a ottobre per far sapere quando sarebbero passati i bus, infatti, proprio non piacevano. Gli anziani faticavano a leggerli e anche i più giovani quando avevano le mani occupate dai sacchetti della spesa o gli ombrelli, si ritrovavano in difficoltà, costretti a rimanere alla fermata senza sapere per quanto tempo avrebbero dovuto attendere. 

Comprendendo le ragioni dei cittadini era intervenuto anche il Comune chiedendo ufficialmente ad Autoguidovie un 'ritorno all'antico' attraverso due lettere, ma l'azienda di trasporti sembrava voler andare dritto per la propria strada. "L'azienda ha ribadito la validità della propria scelta - ha detto in Consiglio comunale l'assessore alla mobilità Antonio Bobbio Pallavicini -. L'ultima lettera è stata inviata alla fine di gennaio. A questo punto se Autoguidovie non adempirà, scatteranno le sanzioni che sono molto elevate".

Dopo l'ultima comunicazione ufficiale inoltrata dall'agenzia regionale per il trasporto, Autoguidovie ha deciso d'intervenire. Avrebbe dovuto rimettere gli orari cartacei entro il 10 febbraio, lo ha fatto con qualche giorno di ritardo, ma lo ha fatto. E, dopo Pavia adesso anche le altre delle 1.200 fermate della provincia aspettano gli orari cartacei magari da affiancare ai qr code. 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?