MANUELA MARZIANI
Cronaca

Pavia, bombola del gas esplode in una mansarda

Incidente domestico in via Tansini: nessun ferito, inagibile l’appartamento

Sono intervenuti i vigili del fuoco

Sono intervenuti i vigili del fuoco

Pavia, 2 febbraio 2024 – Un boato nel cuore della notte. Sono stati svegliati di soprassalto i residenti al civico 3 di via Tansini, una laterale di viale Cremona, alla periferia est della città. Attorno alle 3 la bombola che un giovane lavoratore usava per alimentare i termosifoni, è esplosa. Non si sa ancora per quale motivo si sia verificato l’incidente. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che sono entrati, spaccando la porta d’ingresso. Anneriti i muri della mansarda e diversi anche i danni riportati dall’appartamento. Danneggiato anche l’alloggio al piano sottostante dove dei calcinacci sono caduti sul letto. Ma fortunatamente nessuno tra gli occupanti della palazzina ha riportato delle conseguenze.

“Ci è andata bene, avremmo potuto non essere qui a raccontarla” è il commento che circola. Inagibile l’appartamento in cui si è verificata l’esplosione. Il giovane lavoratore che aveva preso in affitto da un mese la mansarda per il momento è ospite del padre.