Pavia, i lavori iniziano troppo presto in viale Cremona: sanzionato il cantiere che non piace ai residenti

Operai impiegati fin dalle 7 e oltre le 20. Sul posto deve nascere un supermercato

Pavia, il cantiere in viale Cremona

Pavia, il cantiere in viale Cremona

Pavia, 12 marzo 2024 – Sanzionato il cantiere aperto in viale Cremona per la costruzione di un nuovo supermercato. La multa è stata elevata ieri dalla polizia locale, dopo una serie di controlli effettuati nei giorni scorsi in seguito alle segnalazioni di alcuni consiglieri comunali e residenti disturbati dai lavori effettuati fuori dagli orari consentiti.

Tutte le costruzioni preesistenti – ha detto Rodolfo Faldini del gruppo misto presentando una istant question in Consiglio comunale – devono essere abbattute. Il cantiere apriva alle 7 e chiudeva ben oltre le 20, quando stando i cantieri dovrebbero aprire alle 8 e chiudere alle 17 a meno che non vi siano deroghe”. E’ da giorni che i residenti si lamentano per il rumore, la polvere e in alcuni casi anche perché c’è chi si ritrova praticamente con le ruspe in casa.

“Da venerdì in quel cantiere vengono effettuati sopralluoghi – ha risposto l’assessore alla polizia locale Pietro Trivi –. Venerdì era inattivo fino alle 7,20, sabato anche alle 9, mentre ieri, lunedì, prima della 7,30 era già al lavoro e sono stati sanzionati per aver violato il regolamento di polizia urbana secondo il quale i lavori sono autorizzati dalle 8 alle 19 con l’ora solare e dalle 7 alle 20 quando è in vigore l’ora legale