Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 lug 2022
14 lug 2022

Broni, lavori iniziati nelle piazze Libertà e Cagnoni "Saranno più belle e senza barriere architettoniche"

14 lug 2022

"Siamo orgogliosi di rendere la città più bella, sicura e accessibile". Il sindaco di Broni, Antonio Riviezzi, annuncia così i lavori di riqualificazione già avviati lunedì in piazza Libertà e partiti ieri anche in piazza Cagnoni, per due interventi a costo zero per le casse comunali. "Grazie a due contributi statali - spiega il sindaco Riviezzi - da 25mila euro per piazza Libertà e 140mila euro per piazza Cagnoni, interveniamo in due aree del centro storico che avevano bisogno di lavori di manutenzione, ammodernamento e rafforzamento della sicurezza. Proseguiamo così la strada intrapresa durante lo scorso mandato, al fine di restituire dignità e funzione a quei punti della città che ancora devono essere qualificati".

L’area dei lavori resterà chiusa per la durata del cantiere, prevista di una decina di giorni. Nel dettaglio dei due interventi, in piazza Libertà sarà realizzato un marciapiede finora assente, con rampa per disabili, verrà ripristinato l’asfalto e la segnaletica orizzontale. Più corposi i lavori in piazza Cagnoni, con l’abbattimento delle barriere architettoniche e la realizzazione di nuove rampe per l’accessibilità ai marciapiedi da parte dei disabili, oltre al rifacimento di asfalto e segnaletica. Saranno abbattuti, per motivi di sicurezza, tre alberi, sostituiti da quattro nuove essenze. "Per il verde pubblico - dice Riviezzi - per noi è importante mantenere positivo il saldo degli alberi presenti". S.Z.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?