Pavia, la Befana porta i regali ai piccoli pazienti dell’ospedale

L'associazione dei vigili del fuoco ha donato 2mila euro al Policlinico San Matteo

La Befana dei vigili del fuoco arrivata al San Matteo
La Befana dei vigili del fuoco arrivata al San Matteo

Pavia, 6 gennaio 2024 – È una tradizione, il giorno dell’Epifania, al San Matteo arriva la Befana dei vigili del fuoco. Con l’autoscala sale fino ai piani più alti e porta i regali ai piccoli ricoverati. Un appuntamento immancabile che è stato riproposto anche oggi, dopo la messa celebrata dal vescovo Corrado Sanguineti.

“È sempre una gioia per me poter celebrare la funzione dell’Epifania nella pediatria del Policlinico San Matteo di Pavia – ha detto il monsignore nella sua omelia -. È bello ritrovarsi tra bambini fragili, che necessitano di cure e tenerezze, come era fragile il Bambino Gesù venuto tra noi per salvarci”.

In particolare il vescovo ha rivolto un pensiero “ai bambini ricoverati, ai loro familiari, ai medici e agli infermieri che li curano”. Ma i bambini aspettavano la Befana arrivata regolarmente con il suo carico di calze piene di dolci e non solo. L’associazione dei vigili del fuoco ha donato un assegno di 2mila euro. Contemporaneamente per la gioia dei bambini, la vecchia “signora” si è pure cimentata in uno spettacolo con le principesse della Disney organizzato dal Cral del San Matteo.