Autoguidovie, con il ritorno alla normalità scatta lo sciopero

Sciopero proclamato dalla Fit Cisl per mercoledì 10 gennaio per i lavoratori di Autoguidovie. Fasce di garanzia garantite, possibili disagi dalle 11 alle 14,59. Criticità nelle relazioni tra sindacato e società.

Autoguidovie, con il ritorno alla normalità scatta lo sciopero
Autoguidovie, con il ritorno alla normalità scatta lo sciopero

Dopo la pausa natalizia e gli orari ridotti dei mezzi pubblici a causa delle vacanze scolastiche, le attività riprendono con uno sciopero. La prima astensione dal lavoro del 2014 è stata proclamata per mercoledi 10 dalla Fit Cisl e riguarderà i lavoratori di Autoguidovie che si asterranno dal lavoro per 4 ore. Come previsto dalla legge nelle fasce di garanzia saranno garantite le corse. Quindi da inizio servizio fino alle 10,59 e dalle 15 fino al termine i bus circoleranno regolarmente. Dalle 11 alle 14,59, invece, non sarà possibile garantire le partenze programmate e si potrebbero verificare dei disagi negli spostamenti di tutta la provincia. Lo sciopero è stato programmato per le criticità di comunicazione nelle relazioni tra l’organizzazione sindacale e la società, per i turni di lavoro e i servizi chimici che il personale può utilizzare. Problemi che il sindacato rimarca da tempo e che non riescono a trovare una soluzione tanto che anche alla fine di marzo dalla Fit Cisl era stato proclamato uno sciopero che aveva ottenuto un tasso di partecipazione pari al 43.5%.M.M.