Corsi di sostegno per studenti
Corsi di sostegno per studenti

Monza, 19 ottobre 2018 - Studenti delle superiori con disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa: dislessia, discalculia, disgrafia...) che “ce l’hanno fatta”. Loro aiuteranno i ragazzi delle medie che hanno gli stessi “disturbi” e che magari, a causa di questi, vivono difficoltà con forti problemi di autostima. E'  quanto si proporrà il progetto «Gli StraCompiti: strategie per i compiti» co-finanziato dalla Fondazione della Comunità di Monza e Brianza (che ci ha messo 5.500 euro), patrocinato dai Comuni di Monza e Vimercate, sostenuto dal Lions Club di Vimercate.

«Il nostro obiettivo è proprio cambiare la prospettiva sulla questione. Quei ragazzi a cui negli anni ’70-’80 ci si riferiva con un “sei intelligente ma non ti applichi” oggi classificati come Dsa (disturbo specifico dell’apprendimento) vorremmo diventassero Diverse strategie di apprendimento (Dsapp)», spiega Gabriola Chetta, presidente di Ippocampo responsabile del progetto StraCompiti.

Ma come si svolgeranno gli Stracompiti? «Si tratta di una sperimentazione. Per il momento sarà un pomeriggio alla settimana a Monza (al centro civico Sant’Albino) e uno a Vimercate (alla sede di Ippocampo). Per due ore cinque studenti (per Monza dell’Istituto Mapelli e per Vimercate del Floriani) aiuteranno altrettanti ragazzi delle medie con Dsapp a fare i compiti. Partiremo a novembre e si andrà avanti fino a maggio», spiega Chetta.

Un progetto dei ragazzi per i ragazzi. Marta Petenzi, Segretario Generale della Fondazione ha infatti evidenziato che questo progetto destinato all’attivazione dei giovani è stato selezionato nell’ambito di un bando Youth Bank, gestito dalla Fondazione con un gruppo di studenti delle scuole superiori. Alla presentazione sono intervenute anche Desirée Merlini, assessore alle politiche sociali e alla famiglia del Comune di Monza e Nadia Giusto, consigliere del Comune di Vimercate che hanno sottolineato come i due Comuni abbiano immediatamente sposato l’approccio innovativo del progetto.

E a sostenere il progetto ci sarà anche il Lions Club di Vimercate. «Abbiamo organizzato un musical per famiglie “Il ritorno di Capitan Uncino” con Happy Hour Pizza e focaccia sabato 27 ottobre alle 19.30 al teatro Triante di Monza (via Duca d’Aosta). Il ricavato servirà a finanziare il progetto: per prenotazioni 348566268, infodsapp.it o www.dsapp.it/spettacolo-uncino», spiega Osea Coratella, presidente Lions Club di Vimercate.