Se il maltempo cambia la Storia. Il carnevale diventa... ambrosiano

Monza e Villasanta seguono il calendario romano, ma la pioggia fa slittare gli eventi di una settimana. A Brugherio festa a metà: questo pomeriggio confermata la sfilata dei carri allegorici fino a piazza Roma.

Se il maltempo cambia la Storia. Il carnevale diventa... ambrosiano
Se il maltempo cambia la Storia. Il carnevale diventa... ambrosiano

Il maltempo sposta il carnevale monzese dal rito romano al rito ambrosiano. Tutti gli eventi slittano alla prossima settimana, contravvenendo alla regola monzese di attenersi rigorosamente al carnevale romano che termina con le ceneri di mercoledì 14. Si comincerà domani alle 16 in piazza Roma, dove si terrà lo spettacolo teatrale “Voci del bosco“, con attori trampolieri, a cura di Teatro dell’Aleph. Poi si passa direttamente a domenica prossima: dalle 15 alle 18 in piazza Trento e Trieste si terrà la sfilata di attori e trampolieri, nei variopinti colori della natura, dal titolo “Flowers, fairies and butterflies“, sempre proposto da Teatro dell’Aleph. Gli stessi artisti tornano protagonisti alle 16, in piazza Roma, con lo spettacolo “Nel circo di carnevale non è tutto rose e fiori“. Sabato 24, alle 16 in piazza dell’Arengario appuntamento con “Amicobosco“, lo spettacolo teatrale con attori e pupazzi, a cura di ComTeatro. In piazza Trento, inoltre, da venerdì a domenica 18 si terrà la “Festa dei Balocchi“, in cui verranno esposti e venduti prodotti enogastronomici con attività per bambini e famiglie. Carnevale annullato per metà a Brugherio. Rimangono confermati gli eventi di oggi. Dalle 13 alle 17 i volontari di BiaBru saranno in piazza con il Truccabimbi . Alle 14.15 è prevista la partenza del corteo dei carri con sfilata per le vie cittadine e arrivo alle 16.30 in piazza per un pomeriggio di animazione e festa in maschera. Martedì la chiusura della piazza Roma è anticipata alle 13, per consentire gli allestimenti degli eventi del Carnevale programmati nel pomeriggio, con la presenza di mascotte e trenino turistico, gonfiabili, chiacchiere e frittelle.

Domani e mercoledì le scuole resteranno chiuse e per andare incontro alle necessità delle famiglie, dalle 8 alle 16.30 la Parrocchia San Bartolomeo, con il patrocinio del Comune, organizza il “Carnival Camp“, una due giorni di attività sportive ed educative, rivolto ai bambini e ragazzi a casa da scuola durante le festività. Quota di partecipazione per un giorno 12 euro, per due giorni, 20 euro, pranzo incluso. Oltre a facilitare l’organizzazione delle famiglie, la parrocchia vuole offrire differenti occasioni di socialità rivolte ai minori. Numerose saranno le attività offerte, sportive con GSA Brugherio, educative dall’Oratorio San Giuseppe e Il Brugo, laboratoriali a cura della Fondazione Piseri, di intrattenimento con il Cinema San Giuseppe.