In dieci anni di attività aveva collezionato furti in mezzo Nord Italia e diverse condanne Timis Daniel, cittadino romeno di 35 anni residente a Uboldo, ma domiciliato a Mariano, arrestato l’altra sera dai carabinieri. Il romeno era arrivato in Italia una decina di anni fa e da allora si era distinto per la sua attività criminale, in furti ai danni di abitazioni private e attività commerciali. è stato fermato su ordine di carcerazione del Tribunale di Monza, per una condanna a 4 anni di carcere per una serie di furti commessi tra Veneto e Lombardia.