Quotidiano Nazionale logo
8 feb 2022

Il vento impazza, la Brianza trema

Più di ottanta interventi, cimitero e Parco chiusi, recinzione giù in viale Brianza, una donna prigioniera

A sinistra l’albero crollato sulla recinzione del Parco A destra e sotto automobili danneggiate, lamiere e tegole staccate e abbatutesi in Brianza
A sinistra l’albero crollato sulla recinzione del Parco A destra e sotto automobili danneggiate, lamiere e tegole staccate e abbatutesi in Brianza
A sinistra l’albero crollato sulla recinzione del Parco A destra e sotto automobili danneggiate, lamiere e tegole staccate e abbatutesi in Brianza

Più di 80 interventi per le squadre dei vigili del fuoco del Comando di Monza e Brianza, 50 solo fino alle 15, di cui 25 per dissesto statico di elementi costruttivi, 15 per alberi pericolanti, tre per incendi, 3 per coperture tetti, 2 per verifiche di stabilità di edifici, 1 soccorso persona, 1 recupero merci, 1 controllo parziale di elementi strutturali. Il fortissimo vento (raffiche da 100 km all’ora) che è soffiato ieri mattina anche in Brianza ha messo duramente alla prova la macchina dei soccorsi. I pompieri sono dovuti intervenire 15 volte a Monza, 6 a Seregno, 4 a Desio, 4 a Cesano Maderno, 4 a Carate Brianza, 2 a Nova Milanese, 2 a Bernareggio, 2 a Limbiate, 1 a Vimercate, Sulbiate, Paderno Dugnano, Meda, Lissone, Lesmo, Giussano, Concorezzo, Correzzana, Bovisio Masciago, Besana e Bellusco. Impiegati 8 autopompe, 2 autoscale, un mezzo di elevazione tridimensionale e 2 veicoli fuoristrada. A Monza, la polizia locale è stata chiamata per 16 interventi, prevalentemente per alberi caduti. Danneggiati alcuni veicoli in sosta in via Adigrat, dove il traffico è rimasto chiuso per la caduta di un albero, in via Meravigli e accanto al Tribunale in piazza Garibaldi. In questo ultimo caso per il forte vento due grossi rami si sono spezzati dall’albero che svetta nel centro di piazza Garibaldi. Erano circa le 10.30 quando un forte rumore si è sentito provenire dalla vecchia pianta durante una folata di aria e il primo ramo è caduto tra le due panchine dell’aiuola dove fortunatamente nessuno era seduto. È scattato subito l’allarme e poco dopo, prima che i pompieri intervenissero sul posto, un altro grosso ramo pericolante è caduto, raggiungendo con le fronde anche le auto parcheggiate intorno. Al parco di Monza, un albero è invece crollato abbattendo la recinzione finendo in mezzo a viale ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?