Quotidiano Nazionale logo
5 feb 2022

I marciapiedi verranno rifatti: al via lavori per 500mila euro

Si parte lunedì in via Pacinotti. Per consentire lo svolgimento. dei cantieri sono previste. deviazioni o modifiche al traffico

fabio luongo
Cronaca
Gli operai saranno impegnati nella realizzazione del “Piano Marciapiedi”
Gli operai saranno impegnati nella realizzazione del “Piano Marciapiedi”
Gli operai saranno impegnati nella realizzazione del “Piano Marciapiedi”

di Fabio Luongo Si comincerà, già lunedì, su via Pacinotti, la lunga arteria che unisce la città a Vedano. Poi si passerà alla vicina via Cattaneo. Quindi, man a mano, si procederà con le altre strade di Lissone, fino a mettere in campo interventi per circa 500mila euro nel corso di quest’anno. Partiranno dopodomani i lavori previsti dal “Piano Marciapiedi” programmato dal Comune, per rifare e rimettere a nuovo una buona fetta dei camminamenti stradali del territorio. Per consentire lo svolgimento dei cantieri scatteranno alcune modifiche temporanee alla circolazione, con sensi unici e deviazioni del traffico. Così sarà già da lunedì mattina e per 10 giorni in via Pacinotti, con la strada che nel tratto compreso tra l’incrocio con viale della Repubblica e quello con via Fermi diventerà a senso unico in direzione di Vedano, dalle 7 alle 17: si potrà quindi percorrere durante la giornata, mentre gli operai sono al lavoro, dalla zona del cimitero verso la scuola elementare San Mauro. Per le auto che invece arrivano da Vedano dirette verso il centro di Lissone ci saranno deviazioni e percorsi alternativi all’altezza di via Fermi: si potrà girare a destra verso via Cattaneo o svoltare a sinistra verso via Torricelli. Gli interventi lungo via Pacinotti riguarderanno, in particolare, "il rifacimento dei marciapiedi sul lato nord, opposto alla pista ciclopedonale - spiegano dal municipio -. Completati i lavori, un nuovo cantiere si aprirà in via Cattaneo. Tutte le opere prevedono l’abbattimento delle barriere architettoniche". Il doppio cantiere coinvolgerà anche parte del posteggio di via Fermi. "Sarà utilizzata una porzione di parcheggio di via Fermi per lo stoccaggio dei materiali", avvisano dal Comune, chiarendo che "l’ordine di intervento sui marciapiedi è inserito in un dettagliato piano di programmazione steso anche alla luce delle segnalazioni ricevute". ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?