Alessandro Salemi
Cosa Fare

Monza, ai Musei Civici inaugura la rassegna dedicata a Giacomo Puccini

Si apre la serie di eventi organizzati dal Comitato pucciniano monzese per celebrare il grande compositore toscano a 100 anni dalla nascita, con una conferenza di carattere storico

Monza Loves Puccini ai Musei Civici

Monza Loves Puccini ai Musei Civici

Monza, 16 maggio 2024 – "Monza loves Puccini" è l'iniziativa culturale volta a far conoscere l'esperienza dal grande musicista toscano nella città di Monza, prevista oggi giovedì 16 maggio alle 18 alla Sala Ipogea dei Musei Civici di via Teodolinda 4.

In occasione dei 100 anni dalla scomparsa del compositore Giacomo Puccini, il nuovo Comitato Monzese per le celebrazioni pucciniane inaugura così una rassegna tutta dedicata, ricca di eventi culturali, conferenze, performance, incontri e molto altro.

Quello di oggi è dunque il primo appuntamento della lunga kermesse, e vedrà una conferenza storica dedicata al personaggio e seguita dall'intervento di approfondimento di Ettore Radice, presidente del Comitato dedicato a Puccini e curatore della rassegna, accompagnata dalla proiezione del video "Giacomo Puccini e Monza".

Sull’architrave di un elegante edificio al numero 18 di corso Milano, a due passi dal centro di Monza, si può scorgere una piccola targa: “Negli anni 1886–87/ in questa casa/ove gli nacque il figlio Antonio/e compose parte dell’opera “Edgar”/GIACOMO PUCCINI/visse da bohémien/maturando in cuor suo/il dono imminentissimo/di armonie sublimi/e melodrammi eterni/Monza memore pose”. Poche battute per raccontare una storia che merita di essere ricordata. Perché in quella vecchia casa per due anni visse un musicista destinato a divenire uno dei più grandi compositori italiani. L’ingresso libero e c’è la possibilità di usufruire dell’ascensore.