Basket serie A femminile

Il Geas sfiora l’impresa con la capolista Venezia. Ma il problema infortuni è un fattore decisivo. .

La resilienza che in questi mesi sta mettendo sul parquet il Geas Sesto San Giovanni è davvero speciale. Ogni settimana c’è da fare il conto degli infortuni per organizzare gli allenamenti, eppure la squadra della coach Cinzia Zanotti è nella pancia della classifica, ha vinto 4 partite su 7 e si trova a +4 sulla zona playoff. Nell’ultimo weekend, al PalaCarzaniga tra le mura amiche è arrivata ad un passo anche dal piegare la resistenza della capolista Venezia. Le orogranata hanno vinto per 57-63, ma facendo decisamente fatica, tanto che il Geas all’ultimo giro di orologio era ancora sotto di 1 solo punto. Le rossonere hanno trovato 17 punti dall’oriunda Gina Conti, 14 a testa per Ilaria Panzera e Jazmon Gwathmey e 10 per Tinara Moore. Non è bastato, perchè, comunque ancora le rotazioni sono cortissime viste le assenze di Dotto e Begic che con le loro qualità allungherebbero le risorse a disposizione del Geas. Proprio la nazionale azzurra Ilaria Panzera ha parlato dopo il match sottolineando la crescita della squadra, pur al netto delle difficoltà: "E’ stata una partita molto intensa dove non abbiamo mai mollato, alzando soprattutto l’intensità difensiva che ci ha permesso di tenerle ad un punteggio basso. Forse ci è mancata solo un po’ di lucidità nel finale. Questa partita può essere un punto di partenza per me, mi sono messa la squadra sulle spalle come non avevo ancora fatto prima: aumenterà sicuramente la mia fiducia".

Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’allenatrice Cinzia Zanotti che, nonostante il ko, parla con soddisfazione del match: "Sono molto contenta, abbiamo dei momenti di black out, ma le ragazze reagiscono sempre molto bene facendo di tutto per vincere la partita".

Le due infortunate Dotto e Begic non recupereranno neanche per la prossima trasferta in quel di Faenza che vedrà l’Allianz Geas in campo domenica 3 dicembre alle 18; qualche speranza da covare in più per quello che sarà il derby del 10 dicembre in casa contro il Repower Sanga Milano, poi sabato 16 ci sarà la sfida sul campo della Virtus Bologna.

Sa.Pu.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su