Verde, strada, ciclabili: via Colombo, intervento da 800mila euro

Cesano Boscone ha avviato numerosi cantieri per migliorare il territorio, asfaltando strade, rifacendo marciapiedi e creando piste ciclabili. Il progetto mira a valorizzare la città, puntando sul verde e sulla mobilità dolce. Altri interventi sono previsti nei prossimi mesi.

La città è ormai da oltre un anno caratterizzata da diversi cantieri aperti per migliorare il territorio. Per dare qualche numero degli interventi, a partire dall’estate 2022 a oggi sono stati asfaltati quasi 47mila metri quadrati di strade, circa 5mila metri quadrati di marciapiedi e oltre mille metri quadri di piste ciclabili. In particolare, le vie Libertà, Cottolengo, Gramsci, Vespucci, Italia, Salvo D’Acquisto, Trento, dei Mandorli, Monegherio, Alfieri, Fontanile Pozzi, svincolo Benedetto Croce, Rossini e, più recentemente, via Milano. I principali marcia­piedi interessati dagli interventi di rifacimento riguardano le vie Libertà, Kuli­scioff, Verdi, Alfieri, Cellini, Pellico, Acacie, Mandorli, Vespucci e Trento. Molte strade aspettavano da tempo la riqualificazione, così come diversi marciapiedi, alcuni dei quali rotti a causa delle radici degli alberi. Di recente attivazione è anche l’avvio del cantiere per la realizzazione del progetto di riqualificazione di via Colombo. Qui, con un impegno di 800mila euro, è previsto il rifacimento dei marciapiedi e del manto stradale, la realizzazione di una nuova pista ciclabile e di nuovi spazi a verde. Attenzione anche alla sicurezza dei pedoni, con l’installazione di un impianto di illuminazione per garantire maggiore visibilità a chi attraversa sulle strisce, scongiurando incidenti. "Un progetto - evidenzia l’assessore alla Manutenzione urbana Marco Pozza - che ci permette di aggiungere un tassello al progetto di valorizzazione di parti della città, puntando sul verde, sulla mobilità dolce e sulla qualità urbana. Sono tanti i progetti che abbiamo avviato e altri che vedranno la luce nei prossimi mesi per migliorare la città". Fr.Gr.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro