Varchi stradali videosorvegliati

CORMANO Varchi stradali sul perimetro cittadino sempre più monitorati dal sistema di vide...

Varchi stradali sul perimetro cittadino sempre più monitorati dal sistema di videosorveglianza comunale, gestito dal comando della polizia locale di via dei Giovi. In questi giorni sono stati posati i pali e le telecamere in quattro aree ben precise di ingresso al territorio cormanese, integrando la rete municipale già attrezzata negli ultimi anni: si tratta di via Figini, in direzione di Bollate, di via Adelchi, per la zona dei capannoni industriali e artigianali, di via Gramsci, all’altezza della rotonda con via dei Giovi, e di via Fermi, vicino al rondò con via Nenni. In particolare, in queste due ultime e trafficate arterie, i sofisticati dispositivi permetteranno di controllare i flussi viabilistici in uscita dai due svincoli locali della superstrada Milano-Meda. Queste telecamere, che possono sia leggere le targhe degli autoveicoli in transito sia svolgere i monitoraggi delle zone ambientali, sono state finanziate da un contributo di 63mila euro dal ministero dell’interno e da 27mila euro dal Comune di Cormano. Giuseppe Nava

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro