Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

"Tornate ad essere l’ufficio migliore"

MILANO

"Siamo stati l’ufficio giudiziario migliore d’Italia. E voi dovete tornare ad esserlo perché avete tutte le qualità umane, professionali, scientifiche e storiche. Questa è una delle procure più importanti del Paese, abbiamo servito la società italiana con impegno e dedizione". È l’augurio del procuratore facente funzione Riccardo Targetti rivolto ai pm milanesi al termine del suo discorso di commiato dopo 40 anni in magistratura. Da venerdì sarà in pensione. Targetti, durante il saluto informale, davanti a oltre la metà dei pubblici ministeri - tra gli assenti gli aggiunti Maurizio Romanelli, Fabio De Pasquale e Laura Pedio - ha ricordato poi di quando, il 29 gennaio 1979, ha saputo dell’assassinio del giudice Emilio Alessandrini.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?