Teatro pieno e applausi per il concerto di Natale

NOVATE MILANESE Teatro pieno e grandi applausi al concerto di Natale del Corpo musicale Santa Cecilia. Nonostante sei assenze per...

Teatro pieno e applausi per il concerto di Natale
Teatro pieno e applausi per il concerto di Natale

Teatro pieno e grandi applausi al concerto di Natale del Corpo musicale Santa Cecilia. Nonostante sei assenze per malesseri e influenze, il gruppo, circa venti elementi, si è esibito in concerto, guidato dal Maestro Lorenzo Casati. Tra i brani suonati “Sleight Ride“, “White Christmas“, “A Christmas Festival“, “Romeo&Juliet“ e altri ancora. Chiamarla banda è riduttivo, per l’esperienza e la professionalità degli elementi che ne fanno parte, musicisti che studiano o hanno studiato musica, persone giovani e meno giovani con la passione di suonare. "È bello suonare davanti a un pubblico numeroso e sentire la partecipazione con applausi che tengono il ritmo dei brani o quelli a fine interpretazione. La nostra è una associazione che vive di un contributo del Comune e che si autofinanzia con le iscrizioni e con offerte di terze persone. Questo serve per l’acquisto degli strumenti, recentemente tre tamburi, e dei costosi leggii musicali, le divise dei musicisti, dei mobili nuovi per la sede e altro ancora. In tutto questo, non facciamo mai pagare i biglietti di ingresso ai nostri concerti. Per questo nuovi sponsor e aiuti sono sempre ben accetti", spiega il presidente dell’associazione, Maurizio Iannantuoni. A complimentarsi con il Corpo musicale anche ll sindaco di Novate Daniela Maldini, che ha sottolineato l’impegno e la bravura del Maestro e dei musicisti, sempre presenti nei momenti importanti, solenni e negli eventi che si svolgono sul territorio novatese. Da.Fa.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro