Tajani in pressing per far candidare. Moratti e Albertini

Dopo il successo in Abruzzo, Tajani di Forza Italia preme per candidare Moratti e Albertini alle elezioni europee. L'obiettivo è superare la Lega e diventare il secondo partito del centrodestra. Albertini potrebbe supportare Moratti.

Tajani in pressing per far candidare. Moratti e Albertini

Tajani in pressing per far candidare. Moratti e Albertini

Dopo il buon risultato di Forza Italia alle Regionali in Abruzzo, il vicepremier e segretario azzurro Antonio Tajani parte in pressing per assicurarsi le candidature alle elezioni europee di giugno dei due ex sindaci di Milano Letizia Moratti e Gabriele Albertini. In quest’ordine, anche se Albertini ha governato prima della Moratti, perché la prima sembra più vicina alla discesa in campo rispetto al secondo. "Ho chiesto a Moratti e Albertini di candidarsi, spero nella loro disponibilità", affermava Tajani ieri.

Forza Italia punta su “big“ acchiappa-preferenze per provare a raggiungere l’obiettivo già centrato in Abruzzo: superare la Lega, diventare il secondo partito del centrodestra e puntare sul terzo partito a livello nazionale, che per ora, secondo i sondaggi, è del Movimento 5 Stelle guidato da Giuseppe Conte. Ma è molto probabile che alla fine Tajani dovrà “accontentarsi“ della candidatura della Moratti. Albertini, infatti, proprio al Giorno ha detto che più che candidato si vede come "scudiero di Letizia alle Europee".

M.Min.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro