La droga sequestrata (foto Questura di Milano)
La droga sequestrata (foto Questura di Milano)

Milano, 17 febbraio 2020 - Sequestrati dalla Polizia oltre 100 chili di hashish a Milano. L'episodio è accaduto venerdì pomeriggio ma è stato divulgato oggi. Gli investigatori hanno monitorato due vetture che dalla zona Gallaratese sono giunte nel quartiere Lorenteggio. A bordo due spacciatori di 48 e 42 anni. Una volta scesi, i pusher sono entrati in uno stabile dal quale sono usciti poco dopo con dei borsoni da caricare nelle vetture. Fermati e controllali dai poliziotti, e dalle successive perquisizioni domiciliari, i due sono risultati in possesso di 107 kg di hashish, 11,8 Kg di marijuana e 785 grammi di cocaina.

Nell'abitazione del 42enne, inoltre, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 3 cartoni contenenti altri 96,2 kg di hashish, 1 involucro con 729 grammi di cocaina e 1pistola rifornita di 7 cartucce, infine 28 cartucce calibro 380, tutti occultati nel divano. Sono così stati arrestati D.P. di 42 anni e C.S. di 48, entrambi con precedenti penali. Dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.