Milano, 5 aprile 2019 - Il Salone del Mobile rende omaggio al genio di Leonardo da Vinci, di cui quest'anno si celebrano i 500 anni dalla morte, con un'installazione a Milano all'interno della Conca dell'Incoronata del Naviglio, le cui porte lignee sono state progettate dal genio rinascimentale. 'Aqua', questo il titolo dell'installazione ideata da Marco Balich, sarà visitabile dal 6 al 14 aprile ed è stata inaugurata dal sindaco di Milano, Giuseppe Sala e dal presidente del Salone del mobile, Claudio Luti. Protagonista assoluta dell'installazione è ovviamente l'acqua, elemento naturale a lungo studiato da Leonardo in qualità di artista, architetto, scienziato e ingegnere.

A copertura della Conca, è stato creato un vero e proprio innesto architettonico sotto forma di grande specchio d'acqua, al cui estremo un grande schermo led diviene una finestra sulla Milano del futuro, mostrando uno skyline mutevole a seconda del momento della giornata. "E' molto bello che il Salone del Mobile il più importante appuntamento al mondo per il design, celebri  Leonardo con un progetto site specific proprio dove il grande genio italiano ha lavorato, le Chiuse della Conca dell'Incoronata - ha commentato Marco Balich -. Sono grato a Claudio Luti e a tutto il suo team per averci permesso di realizzare un'installazione che avrà un forte impatto emotivo su tutti gli spettatori".