Sacrificio di Isacco. Continuano mostra e incontri

LECCO Sarà visibile fino al 3 marzo 2024, al primo piano di Palazzo delle Paure (piazza XX Settembre), l’edizione 2023 dell’evento...

Sacrificio di Isacco. Continuano mostra e incontri

Sacrificio di Isacco. Continuano mostra e incontri

Sarà visibile fino al 3 marzo 2024, al primo piano di Palazzo delle Paure (piazza XX Settembre), l’edizione 2023 dell’evento espositivo “Capolavoro per Lecco” dal titolo “Il mistero del Padre. Il segno di Michelangelo”. La mostra presenta il disegno del Sacrificio di Isacco, realizzato da Michelangelo Buonarroti intorno al 1530, il dipinto di Giuseppe Vermiglio Sacrificio di Isacco (nella foto) e le copie in bronzo delle due formelle a rilievo create nel 1401 da Filippo Brunelleschi e Lorenzo Ghiberti del medesimo soggetto. In parallelo partono le serate di approfondimento: lunedì Don Isacco Pagani, biblista, docente al Seminario Arcivescovile di Milano e alla Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, e Don Cristiano Mauri, Vicario della Comunità pastorale Madonna del rosario e counsellor in ambito famigliare approfondiranno il brano della Bibbia sul sacrificio di Isacco, offrendo una chiave di lettura contemporanea, per i padri e i figli, di questo gesto drammatico raccontato nelle Sacre Scritture. Seguirà lunedì 29 gennaio l’intervento di Marcello Calogero, ricercatore all’Università di Bologna, dal titolo “Michelangelo e i suoi ultimi anni a Firenze”. Lunedì 12 febbraio sarà la volta del medico e scrittore Vittorino Andreoli, già ospite due anni or sono di Capolavoro per Lecco, con una serata sul tema “Timore e tremore: il mistero della paternità. Abbiamo bisogno di padri”. Infine, lunedì 26 febbraio “Michelangelo in scena”, una drammatizzazione del grande artista con rilettura di alcune sue Rime, a cura di Matteo Bonanni e dei ragazzi in PCTO di Capolavoro per Lecco.

Gli incontri, in programma alle ore 21 alla Sala Don Ticozzi (via Ongania – Lecco) sono tutti a ingresso libero.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro