Quotidiano Nazionale logo
22 mar 2022

Ruba una bicicletta: preso dai condòmini

Ha notato quello sconosciuto nella tromba delle scale e ha iniziato a seguirlo con lo sguardo, sospettando che potesse essere lì per rubare in qualche appartamento dello stabile. Ne ha monitorato i movimenti per qualche minuto e si è accorto che l’uomo aveva preso di mira la bicicletta di un altro inquilino, parcheggiata in cortile. A quel punto, il condòmino del palazzo di via Brioschi ha allertato il 112 e avvisato il vicino di casa. Così, alle 23 di domenica, è finito in manette un quarantaquattrenne italiano, arrestato dalla polizia con l’accusa di tentato furto aggravato. Prima dell’arrivo degli agenti dell’Ufficio prevenzione generale, i due residenti sono scesi in cortile e hanno fermato il ladro che stava cercando di allontanarsi in sella alla bici. I poliziotti si sono trovati davanti i tre che stavano litigando a voce alta e dopo aver ricostruito la vicenda hanno bloccato il quarantaquattrenne e restituito la bicicletta al legittimo proprietario.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?