Quotidiano Nazionale logo
28 gen 2022

Ruba su un’auto e poi le dà fuoco

Il raid nella notte: ventinovenne bloccato dagli agenti

Prima il colpo, poi l’incendio. Un ventinovenne di origine marocchina è stato arrestato la notte scorsa dalla polizia con le accuse di furto e incendio dopo aver dato fuoco a una macchina che aveva appena svuotato.

L’allarme è scattato verso l’una, quando i pompieri hanno segnalato alla centrale operativa della Questura la vettura in fiamme, in via Viterbo. A rogo domato, la proprietaria dell’Opel Mokka si è accorta che nell’abitacolo mancavano alcuni cosmetici, un accendino e una bomboletta spray con liquido infiammabile. A quel punto, gli agenti si sono resi conto che a poca distanza c’era un uomo che guardava con insistenza: era il ladro piromane.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?