Carabinieri in azione
Carabinieri in azione

Milano, 3 ottobre 2021 -  Violenta aggressione ieri sera all'angolo tra via Benedetto Marcello e via Vitruvio. I contorni della vicenda sono ancora tutti da definire, ma al momento si sa che ci sono tre feriti, di cui uno gravissimo: trasportato in ospedale in condizioni disperate, il ventenne, probabilmente di origine nordafricana, ha perso molto sangue per una lesione all'arteria femorale e prima del suo arrivo in pronto soccorso era già stata approntata la sala operativa per un intervento d'urgenza. Un altro uomo, sprovvisto di documenti, ha riportato ferite all'ascella e al gluteo sinistro, mentre una ventottenne, che ha riferito di essere stata colpita mentre si trovava in compagnia del fidanzato, è stata ferita al polso. Non è ancora chiaro se i due ragazzi coinvolti siano stati aggrediti da qualcuno o se si siano feriti a vicenda con cocci di bottiglia. Oltre ai sanitari di Areu, sono arrivati sul posto i carabinieri del Radiomobile per avviare le indagini. Non è escluso che tutto sia avvenuto durante una rissa tra le persone che abitualmente bivaccano e passano le notti nei giardinetti di via Benedetto Marcello.