Rho, salvati 22 gatti. L’associazione che li ha recuperati: “Abbiamo bisogno”

Trovati in un appartamento del centro cittadino in condizioni igieniche pessime: malnutriti, spaventanti, senza essere mai stati sterilizzati e vaccinati

I gatti salvati dall'associazione dei volontari
I gatti salvati dall'associazione dei volontari

Rho (Milano), 18 dicembre 2023 - Ventidue gatti che vivevano in condizioni igienico-sanitarie pessime, in un appartamento del centro cittadino di Rho, sono stati salvati dalla polizia locale e affidati alle cure dei volontari di Dimensione Animale Rho. Il blitz è scattato dopo alcune segnalazioni fatte dai residenti. Quando il personale dell'Asl, carabinieri e agenti della polizia locale sono entrati nell'appartamento hanno trovato i gatti, alcuni molto piccoli, nascosti dietro al divano e in altri angoli della casa. Erano spaventati, malnutriti, non sterilizzati né vaccinati. Vivevano in promiscuità e qualche gatta potrebbe essere gravida.

“Il recupero è stato difficoltoso ed è stato possibile solo dopo ore e ore di pazienti e audaci tentativi da parte di una squadra di nostri volontari e di Andrea del canile sanitario di Sedriano – si legge in un post di Dimensione Animale – Ora sono tutti al sicuro nel nostro gattile. Nelle prossime ore faremo tutti gli accertamenti per escludere malattie”. Nel frattempo gli animali dovranno rimanere isolati dagli altri gatti e monitorati. Per l’associazione che gestisce il gattile in fondo a via Turati, un container provvisorio in attesa della nuova struttura, che si tratta di uno sforzo economico e organizzativo importante. Oltre ai 22 gatti appena arrivati, i volontari si prendono cura di altri 31 felini. Da qui l’appello. “Chi volesse aiutarci, può farlo donandoci cibo umido per adulti e cuccioli, sabbietta agglomerante, front line spray e nemex, venendoci a trovare in gattile o facendo una donazione mediante Bonifico Bancario su C.C. n. 18432 intestato a Dimensione Animale IBAN: IT80R0503420504000000018432”. La persona che li deteneva in quelle condizioni potrebbe essere indagata per maltrattamento di animali.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro