Primarie a sinistra, sfida Rubichi-Pozza

Domani si terranno le primarie del centrosinistra a Cesano Boscone per scegliere il candidato alle elezioni comunali. La sfida è tra Mara Rubichi e Marco Pozza, entrambi assessori del Pd. Rubichi punta sull'esperienza nel settore sociale, mentre Pozza sottolinea la sua competenza professionale.

Ormai poche ore e si scoprirà chi sarà il candidato del centrosinistra per le elezioni comunali di giugno. La sfida è tra Mara Rubichi e Marco Pozza, entrambi assessori. Rubichi, 38 anni, ex lavoratrice nel settore del turismo, si è dedicata fin da giovane alla politica, ricoprendo anche il ruolo di vicesindaca. Pozza, 39 anni, è ingegnere civilista strutturista, anche lui in politica da tempo. Sarà una sfida tra stesso partito: entrambi militano nel Pd. Rubichi, durante gli incontri pubblici, ha sottolineato la sua lunga esperienza (in particolare nel settore sociale) i progetti a sostegno delle famiglie e delle fragilità e il desiderio di "stare dalla parte delle persone, senza dimenticarne mai i bisogni. Una Cesano concreta che sappia ascoltare la voce della sua comunità, i suoi sogni e speranze". Pozza ha evidenziato la sua competenza professionale messa a disposizione del Comune, che si è rivelata utile nella partecipazione ai bandi (14 milioni di euro ottenuti), oltre alla "voglia di vedere una Cesano più viva e attiva, a misura di bambini, giovani, famiglie e anziani, con progetti mirati e iniziative attente allo sviluppo sostenibile". Primarie: domani, dalle 8 alle 20 (via Dante, via Kuliscioff). F.G.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro