Quotidiano Nazionale logo
25 feb 2022

Nelle scuole del Milanese zero operatori in quarantena

La scorsa settimana 209 classi e 2.009 studenti a casa tra città e hinterland. Contagi in calo da un mese per tutte le età, alla materna -37% in sette giorni

giulia bonezzi
Cronaca

di Giulia Bonezzi Nelle scuole lombarde i contagi da coronavirus sono in calo da un mese in tutte le fasce d’età. Lo certifica, per la quarta settimana consecutiva, il bollettino della direzione regionale Welfare, che riguarda la settimana scorsa, la seconda dopo la riforma delle quarantene scolastiche, ma il parametro dei contagi è indipendente dalle nuove regole sulla Dad, che di fatto già la seconda settimana di febbraio avevano ridotto il numero di alunni in didattica a distanza a un quinto di quanti se ne contassero la precedente. Alla fine della settimana scorsa, quel numero s’era ristretto di un ulteriore 29%, con 6.623 studenti e 557 classi quarantenati (meno 34% rispetto a domenica 13 febbraio). Più cinque operatori scolastici in tutta la Lombardia, nessuno nella provincia di Milano, dove a domenica risultavano in Dad 209 classi e 2.009 tra bambini e ragazzi. La svolta più evidente riguarda asili ed elementari, dove ora occorrono cinque contagiati per far scattare la Dad (alle elementari solo per i non vaccinati): domenica erano 93 le sezioni di nido o scuola d’infanzia in quarantena in tutta la regione, oltre undici volte meno di due settimane prima, con le vecchie regole; nel Milanese erano 33, quasi metà della settimana precedente (con le nuove regole già in vigore), per un totale di 282 bambini. Alle elementari, le classi in quarantena erano 162 in tutta la Lombardia di cui 80 (con 491 alunni) nella provincia di Milano. Che nello stesso momento registrava 49 classi e 677 ragazzi in Dad alle medie e 47 classi per 559 alunni alle superiori, e in questi casi la Dad scatta al secondo contagiato ma, anche qui, soltanto per i non vaccinati. Non ha a che fare con l’allentamento delle regole, benché contribuisca anch’esso a far diminuire le quarantene, il calo dei contagiati, in particolare ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?