Il negozio Hemp Embassy (Newpress)
Il negozio Hemp Embassy (Newpress)

Milano, 15 giugno 2017 - 'Hemp Embassy', il primo negozio italiano dedicato alla vendita di talee di cannabis, apre oggi in viale Tibaldi a Milano. Le prime 500 piantine sono già pronte: su ogni confezione, un 'disclaimer' avverte che le piante "sono prive di effetti psicoattivi essendo il Thc presente inferiore allo 0,2%". Secondo l'adesivo "le piante devono essere utilizzate esclusivamente per scopi ornamentali quindi, per impedire la fioritura, si consiglia di mantenerle sotto una luce artificiale o naturale almeno 18 ore al giorno". E questo è ciò che per legge sono obbligati a dire i titolari, ma poi - se il cliente a casa vuole far fiorire le piante per sfruttarne il principio attivo, contenuto nell'infiorescenza - "questo rientra nel libero arbitrio - dice uno dei gestori, Alberto Valsecchi - noi siamo come un armaiolo che vende un'arma, se poi uno ci ammazza la moglie è una sua responsabilità".

Greenery srl, società promotrice del progetto commerciale, si appresta ad avviare una rete franchising su tutto il territorio italiano. Avviata da quattro imprenditori italiani provenienti da diversi settori, marketing, moda e comunicazione, la Greenery acquista le piante (le cui varianti arriveranno presto a 300) e illuminazioni led apposite da tutta Europa, in particolare dall'Olanda.