Sicurezza in metropolitana
Sicurezza in metropolitana

Milano, 14 febbraio 2020 - Quattro arresti in due diversi episodi di furto a danno di turiste nella Metropolitana di Milano nella giornata di giovedì 13 febbraio. Il primo caso si è verificato alle 12 circa presso la fermata di Lanza dove due borseggiatrici bosniache di 33 e 20 anni sono state arrestate dopo aver derubato del portafoglio una turista russa 36enne.

Il secondo arresto, invece, è stato operato, due ore più tardi, presso la stazione Cadorna dove una 33enne peruviana ha segnalato al personale della sicurezza Atm di aver assistito a un furto ai danni di una turista giapponese. Due borseggiatrici bosniache, di 39 e 17 anni, le avevano asportato dallo zainetto il portafoglio contenente documenti e denaro contante. Tutte le donne, con alle spalle precedenti specifici, sono state arrestate per furto pluriaggravato.