Madonna del Pilastrello “perla“ da scoprire. Da oggi le visite guidate

L'Arcidiocesi di Milano ha incluso il Santuario della Madonna del Pilastrello di Bresso tra i beni culturali ecclesiali aperti al pubblico. Visite guidate gratuite fino al 19 maggio per scoprire la storia e l'arte del santuario.

Madonna del Pilastrello “perla“ da scoprire. Da oggi le visite guidate

Madonna del Pilastrello “perla“ da scoprire. Da oggi le visite guidate

Una perla da scoprire e visitare sul piccolo territorio di Bresso: l’Arcidiocesi di Milano ha inserito nell’elenco dei beni culturali ecclesiali per l’evento Chiese aperte anche il Santuario della Madonna del Pilastrello di via Vittorio Veneto, all’altezza dello storico quinto miglio della ex-Valassina, salendo da Milano, da sempre luogo di preghiera e di raccoglimento per tante generazioni di bressesi. Per questo, da oggi fino a domenica 19 maggio, nei due weekend, ci saranno le visite guidate gratuite alla scoperta dell’amato e frequentato santuario: saranno i volontari dell’Associazione locale Amici del Pilastrello a far conoscere da vicino, per esempio, l’affresco della Madonna con il Bambino e a spiegare la storia della devozione cittadina. Gli orari sono il sabato e la domenica alle 11, alle 16 e alle 17.30; si possono prenotare visite anche in altri giorni scrivendo a comitato.sagra.pilastrello@gmail.com o telefonando 02-66501089. "Il Santuario della Madonna del Pilastrello è sempre aperto, dalla prima mattina fino al tardo pomeriggio - conclude il prevosto bressese, don Piercarlo Fizzotti -. Tutti i giorni c’è la recita del Rosario alle 17".Giuseppe Nava

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro