Furto di profumi in aeroporto, la banda in trasferta dalla Sicilia bloccata a Linate con 15mila euro di refurtiva

Milano, denunciate 9 persone: il blitz della polizia scattato dopo la segnalazione del responsabile di un negozio dello scalo

I profumi rubati a Linate recuperati dalla polizia

I profumi rubati a Linate recuperati dalla polizia

Milano – Nove uomini tra i 19 e i 51 anni, di Palermo, sono stati denunciati dagli agenti della Polaria per aver rubato, in due diverse occasioni, numerose confezioni di profumi all'interno un negozio dell'aeroporto di Linate.

Sono stati gli agenti della Polaria a ricevere nelle settimane scorse, una denuncia da parte del responsabile di un negozio della zona partenze dello scalo milanese di un consistente furto di profumi dopodiché hanno analizzato le immagini delle telecamere di sorveglianza e confrontato le carte d'imbarco di quel giorno.

Lo stesso gruppo, tornato a Milano, ormai nel mirino degli investigatori, è stato visto alcuni giorni dopo superare i controlli per l'imbarco, entrare in vari negozi ed arraffare i profumi, ormai però controllati in diretta dai poliziotti. Quando gli agenti li hanno fermati avevano confezioni di essenze per 15mila euro: sono stati denunciati per furto aggravato

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro