L’albero si illumina, la magia è nell’aria

Iniziano le manifestazioni natalizie a Sesto San Giovanni: concerti nelle chiese, trenino, pista di ghiaccio, Casa di Babbo Natale, camminata dei Babbi Natale, Fiera dei Mercanti, concerto degli zampognari. Dal 8 dicembre al 6 gennaio.

L’albero si illumina, la magia è nell’aria

L’albero si illumina, la magia è nell’aria

Con l’accensione dell’albero in largo Lamarmora e della cometa in piazza Oldrini, sono iniziate le manifestazioni natalizie organizzate da ProLoco, Comune e associazioni. Domani alle 16.30 con i canti gospel sarà acceso l’albero di piazza Petazzi, mentre domenica inizierà "Il sacro in musica", la rassegna che fino al 23 dicembre vedrà i cori sestesi in 7 concerti nelle chiese, portando i canti più amati delle feste. Dopo il giro inaugurale, da domenica al 6 gennaio sarà attivo il trenino per girare la città e arrivare negli angoli più incantati: dal capolinea di largo Lamarmora alle stazioni di piazza Oldrini, piazza Maria Ausiliatrice, la pista di pattinaggio della Bergamella e la Casa di Babbo Natale che sarà aperta a SpazioArte dall’8 dicembre fino al 24. Una seconda pista di ghiaccio sarà attiva al CentroSarca, L’8 dicembre alle 16 Santa Claus salirà sui trampoli e i folletti acrobati partiranno da piazza Oldrini, girando per la città, portando lo spirito natalizio con gran finale in piazza Trento e Trieste. Il 16 dicembre da piazza Oldrini ci sarà la camminata dei Babbi Natale per le vie della città. Il 17 dicembre dalle 9 alle 19 in viale Casiraghi si svolgerà la Fiera dei Mercanti e in piazza Petazzi alle 16 arriveranno la maestosa dama violinista e i giochi. Il 23 dicembre grande festa di acrobati, luci e giocoleria alla Rondinella, mentre alle 15,30 a Cascina Gatti ci sarà un concerto degli zampognari. La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro