In arrivo lo Sportello di supporto psicologico. Il progetto per dare un aiuto a chi è in difficoltà

La Giunta di Cesano Boscone ha approvato le linee guida per l'apertura di uno Sportello di supporto psicologico, dedicato a coloro che si trovano in situazioni di fragilità psico-sociale e mancanza di risorse. Il servizio offre colloqui di orientamento gratuiti e percorsi individuali a prezzi calmierati, finanziati in parte dal Comune. Rivolto a chi non usufruisce di altri servizi simili.

Al via un nuovo progetto per supportare chi si trova in una situazione di fragilità psico-sociale e di mancanza di risorse sufficienti per rivolgersi al mercato privato. La Giunta ha approvato le linee guida per l’attivazione dello Sportello di supporto psicologico, comunale affidato a un operatore selezionato tramite bando pubblico. Lo sportello sarà collocato in uno spazio adatto a garantire la privacy, offre un colloquio di orientamento gratuito, si può seguire poi un percorso individuale, in parte finanziato dal Comune (con l’Isee inferiore a 30mila euro) e incontri a prezzi calmierati. Il servizio è rivolto a chi non usufruisce già di servizi come consultorio o centro psico-sociale di Asst.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro