Igiene urbana, a Corsico appalto all’Amsa: "Più servizi"

Potenziati i servizi per la città con il nuovo appalto di igiene urbana. L’obiettivo: migliorare la pulizia e il...

Potenziati i servizi per la città con il nuovo appalto di igiene urbana. L’obiettivo: migliorare la pulizia e il decoro urbano attraverso il potenziamento di mezzi e servizi, la distribuzione di eco- box nelle scuole, il collocamento di ecocompattatori sul territorio e campagne di sensibilizzazione per aumentare la raccolta differenziata e scongiurare l’abbandono di rifiuti. Sono tante le novità dell’appalto di igiene urbana, aggiudicato da Amsa per un totale di 21 milioni di euro in 6 anni, che prevede nuovi servizi finalizzati al miglioramento della pulizia e del decoro urbano. Adeguando il servizio a quello degli altri Comuni della zona, la raccolta dell’indifferenziato passerà da due a una volta a settimana, incoraggiando, attraverso campagne di comunicazione mirate, la raccolta differenziata dei rifiuti. Nel nuovo appalto è stata dedicata ampia attenzione allo spazzamento e al lavaggio di strade e marciapiedi che saranno puliti anche più volte al giorno, in base alle esigenze. Nel centro storico lo spazzamento manuale, previsto 7 giorni su 7, includerà anche il lavaggio di porticati, panchine e fioriere. "Abbiamo portato a compimento la gara più importante per la città che consentirà un miglioramento sensibile della pulizia e del decoro urbano, anche grazie all’aumento dei servizi e all’azione delle lance a spruzzo che con il nuovo appalto saranno attive su tutte le strade e su tutti i marciapiedi della città - commenta il sindaco Stefano Martino Ventura -. Tengo a ricordare alla cittadinanza che la collaborazione e il rispetto delle regole sono fondamentali per mantenere la città pulita e che nessun servizio di pulizia e di controllo, per quanto efficaci, possono sopperire alla mancanza di civiltà".

Mas.Sag.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro