Mandarin Bar & Bistrot Ab Ovo
Mandarin Bar & Bistrot Ab Ovo

Milano, 7 aprile 2019 - Torna una nuova edizione del Salone Internazionale del Mobile di Milano e del Fuorisalone 2019. L'appuntamento è dal 9 al 14 aprile. Numerosi gli eventi collaterali alla manifestazione di Rho Fiera Milano. Tra i vari Distretti del Design, c'è 5VIE Arte+Design, definito per sua natura come vero e proprio “museo diffuso del design”.

Si parte dai sotterranei del Siam, dove prenderà vita la personale mostra “Human Code” di Roberto Sironi a cura di Annalisa Rosso.  Protagonista dell’Oratorio della Passione di piazza sant’Ambrogio sarà “Il pesce e gli Astanti” prima personale di Carlo Massoud e a cura di Maria Cristina Didero. Oltre ai lavori più significativi del giovane designer libanese, la mostra vedrà la presenza di un’installazione site-specific: una pala d’altare in ceramica che vuole essere una rilettura intensa e ironica di un momento ecclesiastico della liturgia cristiana. Un progetto, sviluppato insieme alla sorella Mary-Lynn Massoud.  Il bronzo sarà invece il protagonista della terza mostra "L’Ultima Cera” curata dal Direttore Artistico del dipartimento di Design della Fonderia Artistica Battaglia, Nicolas Bellavance-LecompteAnton Alvarez è il primo designer invitato al nuovo programma di residenze con la sua macchina Extruder per lavorare direttamente la cera. 

Da non perdere l’esposizione di Masterly-The Dutch a Palazzo Turati che celebra quest’anno il 350esimo anniversario della morte di Rembrandt e Palazzo Litta che ospita The Litta Variations / Opus 5, curato da MoscaPartners, che vedrà anche l’installazione Echo, dello studio Pezo von Ellrichshausen, come protagonista del cortile interno. Ospite d’onore del distretto sarà Ugo La Pietra con la mostra nel cortile di via Cesare Correnti 14, "Design territoriale, Genius Loci". 

Necessary ArchitectureAllo spazio Hubbastanza, in via MacMahon 30, da mercoledì 10 a venerdì 12 aprile saranno esposti i primi risultati del progetto Necessary Architecture, ideato dagli architetti Alisia Tognon e Luca Trabattoni e sviluppato in unione con il Politecnico di Milano, la Mission Catholique St.Charles Lwanga De Dosso e il Gruppo ARCò - Architettura e Cooperazione. Si tratta di progetti finalizzati a definire un modello di struttura abitativa sostenibile a supporto della missione lodigiana «Parroisse St. Charles Lwanga De Dosso», Eglise Catholique au Niger.

Da segnare in agenda il Design Pridedi Seletti, mercoledì 10 aprile alle alle 18. Il ritrovo è in piazza Castello (angolo via Minghetti) e si tratta di un corteo pop che tra musica, performance e balli, coinvolgerà gli studenti dello IED che sfileranno a bordo dei camioncini Esselunga appositamente personalizzati. Una carovana che attraverserà la città fino a piazza Affari per il consueto party a cielo aperto. 

Mandarin Bar & Bistrot Ab OvoDall’8 aprile all’8 giugno Mandarin Oriental, Milan ospiterà negli spazi esterni e interni del Mandarin Bar & Bistrot Ab Ovo, personale dell’artista Camilla Ancilotto. Dieci sculture, 4 di grandi dimensioni in poliuretano policromo collocate nella corte esterna e 6 in acciaio allestite nello spazio interno, movimenteranno il cuore pulsante dell’hotel che diventerà per l’occasione un’inedita galleria d’arte. Le opere della serie Ab Ovo sono strutture modulari di varie dimensioni, composte da nove solidi realizzati sia in poliuretano - contraddistinti da una vivace “cromia energetica” in sintonia con la filosofia del Feng Shui - sia in acciaio specchiato dalla caleidoscopica superficie riflettente. Inoltre, per celebrare la collaborazione tra Mandarin Oriental, Milan e Camilla Ancilotto, gli esperti mixologist dell’hotel hanno reinterpretato a loro modo l’esposizione creando Ab Ovo,cocktail a base di vodka, lime, spumante e gocce di 5 colori e gusti alcolici differenti, disponibile al Mandarin Bar & Bistrot per tutta la durata della mostra.

MA-EC gallery presenta nella sua nuova sede una selezione di opere degli artisti Hu Huiming e Giorgio PiccaiaDal 4 al 12 aprile nelle splendide sale di Palazzo Durini saranno esposte foto, opere su carta e ceramiche. Suggestiva sintesi tra arte e design, i lavori di Piccaia in ceramica, alcuni dei quali presentati per la prima volta al pubblico. La mostra presenta anche una selezione degli scatti fotografici realizzati dall’artista cinese Hu Huiming.