Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
23 giu 2022

Fedez e J-Ax: stop a vetro e street food

23 giu 2022

Il sopralluogo della Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo è in programma stamattina: spetta ai tecnici decidere la capienza di piazza Duomo per il concerto di Fedez e J-Ax in programma martedì prossimo, anche se è quasi certo che verrà confermato il tetto di 20mila spettatori già sperimentato per l’evento di Radio Italia di un mese fa. In queste ore, il piano verrà affinato al tavolo del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto a Palazzo Diotti dal prefetto Renato Saccone: come sempre, ci sarà un numero definito di varchi di ingresso e di uscita presidiati da steward e forze dell’ordine e corridoi tra i vari settori per consentire il rapido intervento, nel caso ce ne fosse bisogno, dei mezzi di soccorso.

In un post sui social, Fedez ha fatto sapere ai suoi follower, e in particolare a coloro che hanno intenzione di partecipare alla serata gratuita, che "abbiamo deciso di aumentare in maniera massiccia il numero degli operatori di controllo e anche dei volontari"; poi un ringraziamento a Saccone, al questore Giuseppe Petronzi e all’assessore alla Cultura Tommaso Sacchi, con i quali l’interlocuzione è stata costante per far sì che il concerto sia "una bellissima festa". Intanto, lunedì la vicesindaco Anna Scavuzzo ha firmato un’ordinanza che dalle 8 di martedì 28 alle 3 di mercoledì 29 vieterà in piazza Duomo e nell’area circostante (per un raggio di 200 metri) di introdurre, vendere e comprare contenitori di vetro, lattine, bottiglie di plastica chiuse, aste per selfie, fuochi d’artificio e bombolette spray. Stop anche al commercio su aree pubbliche in forma itinerante, vale a dire lo street food.

N.P.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?