Divieto di dimora per due pusher sorpresi con 55 grammi di coca

La polizia di Sesto San Giovanni ha arrestato due cittadini marocchini per spaccio di droga. Durante una perquisizione sono stati trovati 55 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 350 euro in contanti. I due sono stati giudicati e hanno ricevuto il divieto di dimora nella provincia di Milano e Monza e Brianza.

La polizia di Stato ha intensificato i servizi in tutta la città per con- trastare lo spaccio di sostanze stupefacenti. Durante questi pattugliamenti mirati, la squadra investigativa del commissariato di Sesto San Giovanni ha arrestato due cittadini marocchini. I due stranieri, che sono anche risultati irregolari sul territorio nazionale, sono stati beccati in pieno giorno in zona Vulcano, mentre aspettavano i clienti. Dalla perquisizione, gli agenti hanno recuperato circa 55 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 350 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita. Per i due malviventi sono così scattate le manette con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio. La coppia di pusher è stata giudicata con il rito direttissimo e per entrambi il giudice ha deciso di applicare il divieto di dimora nella provincia di Milano e in quella di Monza e Brianza. La.La.