Da Melegnano a Sanremo: "Amadeus ci ha chiamati"

Ieri venti trattori hanno raggiunto l’aeroporto di Linate. Una delegazione del Movimento riscatto ha accettato l’invito e salirà sul palco del Festival .

Da Melegnano a Sanremo: "Amadeus ci ha chiamati"

Da Melegnano a Sanremo: "Amadeus ci ha chiamati"

Quella di ieri è stata l’ottava giornata di presidio dei trattori a Melegnano: il corteo è partito dalla Provinciale Binasca e si è mosso alla volta dell’aeroporto di Linate senza ovviamente entrare all’interno dello scalo milanese.

Dopo l’incontro con il parlamentare Luca Toccalini, della Lega, e la visita, ieri mattina, di Paolo Del Debbio che porterà la questione dei trattori e le rivendicazioni a livello europeo degli agricoltori nella prossima puntata di Diritto e Rovescio, è arrivato anche l’annuncio che una delegazione del Movimento riscatto agricolo partirà dal presidio di Melegnano alla volta di Sanremo. Infatti un gruppo di agricoltori parteciperà al festival.

Verso la Liguria partirà una delegazione di giovani lavoratori che fanno parte di Riscatto agricolo che arriveranno sia dal presidio di Melegnano che da quello di Pavia. In giornata, la nona di protesta, la delegazione partirà alla volta di Sanremo dove sarà ospitata sul palco del festival della musica italiana. Infatti i manifestanti hanno accettato l’invito del padrone di casa nonché conduttore Amadeus e probabilmente saranno sul palco dell’Ariston già domani sera. Ieri il corteo di trattori, una ventina, ha paralizzato la circolazione lungo la strada che da Melegnano porta a Linate. Il serpentone di mezzi agricoli ha raggiunto la rotonda che si trova davanti allo scalo milanese e poi ha ripreso il cammino verso il presidio sulla Provinciale Binasca. Il tutto è durato circa quattro ore. I disagi sono stati limitati. L’aeroporto di Linate non è stato occupato e il corteo si è svolto in un orario di scarso traffico.

mail: massimiliano.saggese@ilgiorno.net

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro