Il taglio del nastro dell'edificio riqualificato di viale Murillo (Ansa)
Il taglio del nastro dell'edificio riqualificato di viale Murillo (Ansa)

Milano, 15 ottobre 2019 - Il condominio di viale Murillo a Milano entra a pieno titolo tra gli edifici all'avanguardia del capoluogo lombardo. Il 'merito' e' di un intervento di riqualificazione con cui si sono ottenuti "una riduzione dei consumi energetici del 74% e un risparmio complessivo in bolletta dell'80% oltre alla bonifica e ristrutturazione dell'intero edificio".

La 'second life' del palazzo è stata tenuta a battesimo oggi alla presenza del sindaco meneghino Giuseppe Sala e dei responsabili di Enel X, Teicos e Rockwool, le tre aziende che hanno sostenuto la campagna di Legambiente Lombardia 'Condomini efficienti', avvalendosi di incentivi nazionali e locali per la realizzazione della riqualificazione. Composto da nove 'unità abitative' suddivise in cinque piani, il condominio di viale Murillo era in classe energetica 'G' e riscaldato ancora a gasolio, oltre a presentare importanti problemi di infiltrazione sulla copertura e di degrado della facciata. Gli interventi hanno riguardato il risanamento della facciata e l'isolamento termico a capotto, il rifacimento della copertura e il relativo isolamento termico, così come l'isolamento delle solette del piano terra e di tutti i vani riscaldati. Infine, è stato sostituito l'impianto termico rinnovando con una pompa di calore a gas.

Questi interventi hanno permesso il miglioramento della classe energetica dello stabile da 'G' a 'C' e annessa riduzione dei consumi (prevista del 74%), oltre a una totale valorizzazione dell'immobile. Enel X ha fornito la pompa di calore a gas che abilita la riduzione dei consumi e delle emissioni a gas e ridotto, "grazie all'acquisizione della cessione del credito", la cifra complessiva dell'intervento sostenuta dal condominio, pari al 30% del valore dei lavori. Teicos Group è l'impresa di costruzioni milanese che ha eseguito la progettazione energetica e realizzato gli interventi di efficientamento, accompagnando il condominio nel processo della cessione del credito. Rockwool ha fornito il sistema di isolamento termico a cappotto che ha contribuito ad aumentare il comfort interno oltre a ridurre consumi e costi di gestione.

"Grazie agli interventi messi in campo - afferma Sala - oggi il palazzo di viale Murillo costituisce un modello da seguire e replicare: un palazzo che coniuga innovazione e anima 'vecchia Milano'". Per il sindaco "porre in essere azioni sostenibili a livello sociale, economico e ambientale e' indispensabile per migliorare la qualita' della vita dei cittadini", perche' "oltre a garantire benefici all'ambiente e alla salute incide in modo sensibile anche sulla gestione economica delle famiglie".