Quotidiano Nazionale logo
24 gen 2022

Case comunali, lavori contro il caro bolletta

La riqualificazione energetica da 2,5 milioni prevede cappotto termico, nuovi serramenti, riscaldamento centralizzato e pannelli solari

roberta rampini
Cronaca
La corte storica in largo Roma ristrutturata negli anni Novanta comprende 35 alloggi pubblici
La corte storica in largo Roma ristrutturata negli anni Novanta comprende 35 alloggi pubblici
La corte storica in largo Roma ristrutturata negli anni Novanta comprende 35 alloggi pubblici

di Roberta Rampini Due milioni e mezzo di euro per ristrutturare le case comunali di largo Roma a Pregnana Milanese. Buone notizie per il Comune che nei giorni scorsi ha ottenuto un maxi finanziamento per la riqualificazione energetica degli alloggi comunali e si prepara ad avviare l’iter per la progettazione dell’intervento e la realizzazione dei lavori. "Il progetto prevede la realizzazione di un cappotto termico e la sostituzione dei serramenti, il rifacimento e l’isolamento delle coperture, il rifacimento dell’impianto di riscaldamento realizzandone uno centralizzato, un intervento strutturale su scale e ballatoi, senza escludere la possibilità di installare in aggiunta un impianto di pannelli solari per la produzione di energia elettrica" spiega l’assessore ai Lavori pubblici Gianluca Mirra. Per la giunta comunale di centrosinistra è il finanziamento più importante mai ottenuto che consentirà di intervenire sul complesso di edilizia residenziale pubblica realizzato nella metà degli anni Novanta all’interno di una corte storica completamente ristrutturata, che comprende 35 alloggi. Da allora sono stati effettuati solo interventi di manutenzione ordinaria, il finanziamento consentirà una ristrutturazione più ampia che interesserà anche le facciate e alcune parti strutturali. "Siamo molto soddisfatti per questo risultato – commenta il sindaco Angelo Bosani – devo ringraziare per il lavoro svolto dall’assessore Mirra e dall’ufficio tecnico comunale: negli ultimi cinque anni abbiamo ottenuto circa 5 milioni di euro di finanziamenti, questo premia la nostra capacità progettuale". Il maquillage energetico consentirà di ridurre i consumi e quindi avrà conseguenze anche sulle bollette, con un taglio delle spese che, considerati i rincari di queste settimane, è sicuramente una buona notizia per le famiglie. "L’intervento consentirà di migliorare la qualità della vita per le famiglie residenti che avranno case più calde, silenziose e confortevoli – aggiunge l’assessore Mirra – il nostro programma ha come obiettivo principale la sostenibilità sociale, ambientale ed economica e mi pare che questo progetto ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?