Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 giu 2022

Caccia agli scrutatori, buchi tappati in extremis

A Pieve un’addetta in sedia a rotelle non aveva bagni adatti. Donna scoperta col telefonino in cabina

13 giu 2022

Se a due giorni dal voto dieci presidenti di seggio mancavano ancora, fino a ieri mattina a Sesto c’è stato l’Sos scrutatori e segretari quasi in tutte le scuole. Tutti recuperati in extremis, tra presidenti di lista che si sono autoreclutati, nomine last minute e precettazioni. "Non è mai accaduto e non è ammissibile arrivare la sera prima, se non la mattina stessa, senza queste figure", lamentavano ieri candidati e rappresentanti di lista.

Stessa caccia all’uomo anche nei Comuni della Martesana: a Melzo un paio di presidenti sono stati scelti fra una rosa di non più residenti ma che avevano svolto l’incarico in consultazioni passate. A Pieve Emanuele in via dei Pini problemi per una rappresentante di lista costretta su una sedia a rotelle che ha trovato bagni con barriere architettoniche. Un’elettrice è entrata al seggio con il cellulare, da cui riceveva indicazioni sul voto: la signora è stata segnalata, ma la sua scheda è stata considerata valida. A Buccinasco l’ex assessore Grazia Campese ha denunciato un gruppo di ragazzi che l’avevano insultata e minacciata giorni fa al parco Spina Azzurra di ritorno da un banchetto elettorale.

La.La.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?